COLLAGENE: SALUTE DELLA PELLE E NON SOLO…

0 Comments

Cosa è il collagene?

Il collagene è una proteina presente in grandi quantità nel nostro organismo: la possiamo trovare a livello di ossa, tendini, cartilagini, pelle e vasi sanguigni. Costituisce uno dei componenti principali del tessuto connettivo, responsabile delle funzioni di sostegno e protezione.

A livello cutaneo il collagene si trova all’interno del derma, lo strato immediatamente sotto all’epidermide; insieme alle fibre di elastina e ai glicosamminoglicani forma una struttura tridimensionale che sorregge e sostiene la cute, conferendole resistenza ed elasticità.

In sintesi il collagene aiuta a mantenere la compattezza, la tonicità ed il turgore della pelle, minimizzando la presenza delle rughe.
Con l’invecchiamento la sintesi di collagene diminuisce; allo stesso tempo la sua degradazione da parte di enzimi specifici e di radicali liberi aumenta. Questo comporta non solo una perdita di tono ed elasticità, con la comparsa delle rughe, ma anche un deterioramento delle altre strutture del tessuto connettivo in cui il collagene e presente (cartilagini, tendini ecc.).

Ricordiamo che, sebbene l’invecchiamento sia un processo naturale che si verifica in ogni individuo, ci sono fattori che possono accelerarlo; tra questi troviamo:

  • fumo di sigaretta
  • dieta squilibrata
  • eccessiva esposizione al sole
  • esposizione ad agenti inquinanti

Oltre ad aumentare la produzione di radicali liberi e, quindi, la degradazione delle proteine strutturali di cui abbiamo parlato, tra cui il collagene, questi fattori inducono altre alterazioni della pelle quali:

  • alterazione del pH cutaneo
  • alterazioni qualitative e quantitative del sebo
  • comparsa di macchie
  • perdita di idratazione

É possibile contrastare questo fenomeno con l’assunzione di integratori specifici a base di collagene e altri principi attivi; oltre a contribuire al mantenimento della bellezza della pelle, favoriscono anche il benessere di articolazioni, tendini e, in generale, strutture dell’apparato osteoarticolare.

Dove si trova il collagene?

In natura il collagene si trova in particolare nella carne, più ricca di tessuto connettivo rispetto al pesce. All’interno dell’organismo il collagene viene sintetizzato a partire dagli amminoacidi che lo compongono in particolare glicina, prolina e idrossiprolina. Ecco perché il collagene alimentare, dopo essere stato digerito e scomposto nei singoli aminoacidi che lo compongono, può stimolare la sua re-sintesi all’interno dell’organismo.

Composizione degli integratori di collagene

Nei casi in cui l’apporto con l’alimentazione sia ridotto e per contrastare i fenomeni di invecchiamento, è possibile ricorrere all’assunzione di integratori di collagene. Il problema principale del collagene è che risulta difficilmente digeribile a causa delle sue grandi dimensioni.

Per questa ragione all’interno degli integratori lo troveremo in forma idrolizzata (collagene idrolizzato) cioè già parzialmente digerito, per favorirne l’assorbimento intestinale.

Inoltre, gli integratori di collagene possono contenere anche altri principi attivi in base all’obiettivo da raggiungere. Ad esempio, per migliorare i disturbi articolari e la degradazione delle cartilagini possiamo trovarlo insieme alla glucosamina, alla condroitina solfato e all’acido ialuronico, una molecola in grado di trattenere l’acqua e proteggere, cosi, le strutture del tessuto connettivo (pelle, cartilagini ecc.) dalla degradazione. Diversamente, negli integratori antiaging, sono presenti spesso sostanze antiossidanti che combattono i radicali liberi, come rame e manganese e acido ialuronico.

Benefici degli integratori di collagene

L’efficacia dell’integrazione con collagene idrolizzato per via orale è testimoniata da numerosi studi, sia sperimentali che clinici.
Ecco i principali benefici:

  • Riduzione della secchezza cutanea e delle rughe
  • Migliore idratazione della pelle
  • Riduzione dell’espressione di enzimi proteolitici (es: metalloproteinasi) responsabili della degradazione di collagene e fibre elastiche
  • Miglioramento del tono e dell’elasticità della pelle
  • Protezione della pelle dall’azione lesiva dei raggi UVB
  • Miglioramento della funzionalità del microcircolo cutaneo, con aumento dell’ossigenazione e allontanamento delle sostanze tossiche

É rischioso assumere integratori di collagene?

Trattandosi di un alimento proteico, alle comuni dosi d’impiego non si registrano controindicazioni o effetti collaterali di rilievo.
Tuttavia, i soggetti ipersensibili potrebbero manifestare reazioni allergiche o lamentare disturbi gastrointestinali.

Per conoscere il prodotto più adatto alle tue esigenze consultaci subito: la nostra professionalità è al tuo servizio!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito potrebbe utilizzare i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito potrebbe utilizzare i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi